Paul McCartney, “Once Upon A Long Ago”, 1987

paul-mccartney-once-upon-a-long-agoOnce Upon A Long Ago è una delle mie canzoni preferite del Paul McCartney solista. Il brano si rivela subito per quello che è, una struggente ballata, soprattutto nella sequenza del primo ritornello, quando Paul canta ‘once upon a long ago, children searched for treasure’, con l’eco sulla parola ‘treasure’, come a voler sottolineare qualcosa che ormai è svanita nel tempo. E qui il mio sentimentalismo mi fa inumidire gli occhi… mi capita spesso quando ascolto questo pezzo.

Al termine del primo ritornello troviamo un breve assolo di sax, mentre una pesante batteria entra in scena col secondo ritornello. Il terzo ritornello (senza batteria) è invece costituito da sovrapposizioni vocali, frasi prese dai due precedenti ritornelli e vocalizzi vari, dopodiché rientra la batteria per accompagnare due diversi assoli, prima uno di chitarra elettrica e poi uno di violino, entrambi molto intensi. Poi ecco l’orchestra in bell’evidenza (simile alle orchestrazioni usate per le beatlesiane – e altrettanto commoventi – You Never Give Me Your Money e Golden Slumbers, entrambe su “Abbey Road”), infine di nuovo il violino (brevemente) e la chitarra solista che ci accompagna maestosamente fino alla fine. Un pezzo intensamente maccartiano, non c’è che dire!

Once Upon A Long Ago era l’inedito singolo che Paul pubblicava per promuovere la sua raccolta del 1987, “All The Best!”. Per la serie “The Paul McCartney Collection” del 1993, invece, sull’album “Press To Play” è stata inclusa come bonus una versione leggermente più lunga di Once Upon A Long Ago.

Autore: Matteo Aceto

Quarantenne, lettore onnivoro, cinefilo selettivo, ancora compro dischi.

2 pensieri riguardo “Paul McCartney, “Once Upon A Long Ago”, 1987”

  1. …e per un'altra volta sono daccordissimo con te. La ascoltai per la prima volta proprio nell'album 'All the best!' che ho letteralmente consumato – nonostante fosse un CD. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...